Nuda proprietà: opportunità di acquisto o investimento immobiliare con il 50% di sconto

nuda proprietà

L’argomento è interessante e “sensibile”, soprattutto se pensiamo al risparmio che è possibile totalizzare attuando questa forma di acquisto e/o investimento immobiliare: stiamo parlando della nuda proprietà, una formula non molto diffusa in Italia ma che invece sta riscontrando successo all’estero. Il cosiddetto “risparmio” sul prezzo ufficiale di mercato oscilla dal 25 fino al 50%…numeri…

Leggi tutto

La valorizzazione di un’immobile inizia dalla presentazione

esempio8

Se il buon gusto e il buon senso fossero imposti per legge, le macchine fotografiche digitali andrebbero vendute solo a chi ha il porto d’armi. Basti vedere cosa viene fatto con le fotografiche che illustrano gli annunci immobiliari.

Leggi tutto

Immobiliare.com/dossier franchising: intervista con Dario Castiglia di Re/MAX

Dario Castiglia  Presidente e AD REMAX Italia

Proseguono le interviste del “dossier franchising” di Immobiliare.com: oggi è la volta di Dario Castiglia, Presidente e AD di RE/MAX Italia. -Qual e’ la situazione del mercato immobiliare secondo le vostre analisi e la vostra percezione? Da un nostra analisi è emerso che nei primi mesi del 2011 il mercato immobiliare italiano, nonostante il ridimensionamento…

Leggi tutto

Il peso del web nel marketing immobiliare

utenti internet italia

La buona notizia è che Internet non è più per pochi. La brutta è che non è ancora per tutti. Secondo l’Università Ca’ Foscari di Venezia il 47,5% delle vendite avviene grazie a Internet. Il numero fa impressione a prima vista ma merita una riflessione. Innanzi tutto 47,5% non è ancora maggioranza assoluta. Considerato il…

Leggi tutto

Negli USA la mediazione immobiliare è donna

real_estate_agent

Le differenze tra il mercato immobiliare americano e quello italiano sono numerose e riguardano elementi sostanziali, come le diverse tipologie abitative (differenze di prodotto) e il diverso approccio del mercato, maggior ricorso alla locazione negli US, rispetto all’Italia, per esempio. Le differenze però riguardano anche aspetti secondari ma non meno significativi. Soprattutto perché marcano le…

Leggi tutto

Immobiliare.com/dossier franchising: intervista a Roberto Barbato di FRIMM

Roberto Barbato - Presidente di FRIMM Holding

Come anticipato, eccoci al via delle interviste di Immobiliare.com dedicate al nostro personale “dossier franchising”. Partiamo con Roberto Barbato, presidente di Frimm Holding SpA. Qual è la situazione del mercato immobiliare secondo le vostre analisi e la vostra percezione? Il mercato immobiliare sta tornando alla normalità. Basta guardare i numeri e non farsi prendere dal…

Leggi tutto

La valorizzazione nel marketing immobiliare

ristrutturo_e_ci_guadagno

Quando si vende una casa, si vende un prodotto e un prodotto in vendita deve sempre essere valorizzato. Pensate per esempio a certe esposizioni curate della merce sugli scaffali dei supermercato o ai fruttivendoli che lucidano la frutta in primo piano sulle loro cassette. La valorizzazione è uno strumento di marketing importantissimo perché agisce direttamente…

Leggi tutto

Ecco i dati dell’Osservatorio nazionale sul Facility Management

Lavori_in_corso

Mentre la cosiddetta crisi colpisce l’Italia e gli appalti di opere pubbliche tradizionali, quelli di Facility Management vivono un boom senza eguali. Un boom trascurato, di cui si sa poco: nel 2007 venivano messi in gara servizi per 24 miliardi di euro e nel 2010, con un percorso di continua crescita, si è passati a…

Leggi tutto

La geolocalizzazione nel marketing immobiliare

geolocalizzazione

Alla ricerca di spunti innovativi per il marketing immobiliare in Rete mi sono imbattuto in una nuova iniziativa, promossa da due “volti noti” dell’internet nostrano, Lorenzo Viscanti, creatore di Wikio (aggregatore di news divenuto molto popolare) e Marco Magnocavallo, fondatore di Blogo.it, network di blog tra i più diffusi… L’iniziativa si chiama Jolki, e parte…

Leggi tutto

Accertamento (quasi) automatico per chi ha comperato casa nel 2009

accertamento_fiscale

Chi rientra tra gli oltre 600 mila italiani che hanno acquistato una abitazione nel 2009 ma nello stesso anno non ha dichiarato un reddito tale da giustificare tale acquisto riceverà con ogni probabilità una lettera dall’Agenzia delle Entrate con la quale verrà avvertito dello scostamento tra reddito percepito e spese sostenute.

Leggi tutto